L’Assemblea delle Donne – un’esperienza ispirante

StampareStampare
Line St-Pierre and Katharina Becker

Di Line St-Pierre, Trustee associate, Quebec, Canada, e Katharina Becker, New Mexico, S.U.

“Unione di anime – la mobilizzazione della saggezza. Ogni essere umano acquisisce presto o tardi un certo concetto di questo mondo ed una certa visione di quello successivo. Ora è possibile, mediante un’associazione di personalità, unire questi punti di vista dell’esistenza temporale e delle prospettive eterne. La mente dell’una accresce così i suoi valori spirituali aquisendo molto della percezione dell’altra.” Rodano di Alessandria 160:2.7 (1776.1)

Assistere al Parlamento delle Religioni del Mondo in ottobre scorso a Salt Lake City, Utah, era un sogno diventato realtà, sopratutto perchè il primo giorno era dedicato alle donne e alla loro importanza e alla loro partecipazione nell’epoca attuale. I membri del gruppo di quindici donne – composto da relatrici di varie fedi, tra le quali c’erano madri, nonne, figlie e sorelle – condivisero esperienze, conoscenza, passione e visione di come rendere questo mondo un posto migliore.

Il loro amore, potere e forza interiore diedero ai presenti la speranza di mettere in luce le reali possibilità per “reclamare il cuore della nostra umanità” (per prendere in prestito il titolo di un evento precongressuale). Molti oratori ci aiutarono a capire cosa deve succedere per rendere effettiva la guarigione dell’umanità. Essi incoraggiarono fortemente le donne ad ascoltare il loro “insegnante” interiore ed a fargli fiducia ed a parlare col cuore senza voler giudicare. Essi chiamarono tutte le donne ad essere latrici di luce ed amore ed a prendere su di sé gli attributi di Dio. Poi chiesero alle donne presenti di formare dei cerchi con centri sacri spirituali e da lì di attivarsi quali donne di Spirito e di fede per innalzare tutte le donne.

Il primo Congresso delle Donne è stato seguito da oltre tremila persone, ivi comprese poche centinaia di uomini. Per tutta la giornata e durante l’intero Congresso c’era una comprensione crescente e persino un senso di urgenza, avvertito dalle donne presenti al Parlamento, per la necessità di riconquistare la nostra dignità, la nostra importanza ed il nostro valore quali donne, madri ed insegnanti. Il Libro di Urantia ci rammenta che “la donna è sempre stata l’alfiere morale e la guida spirituale dell’umanità. La mano che fa dondolare la culla fraternizza ancora oggi con il destino.” 84:6.5 (938.9)

Indipendentemente dalla diversità delle fedi religiose al Parlamento, i presenti dimostrarono un’unità spirituale, uno sguardo rivolto nella stessa direzione per lo scopo più elevato, scopo divino, verso Dio nostro Padre-Madre. Durante I seminari e nei circoli di discussione, le donne erano connesse a livello del cuore mediante riti, preghiere, e riflessioni. Sostenendosi l’una all’altra con compassione, le donne piantarono i semi dell’amore ed esperimentarono una maggior comprensione.

Il Libro di Urantia ci incoraggia, mentre cresciamo spiritualmente a “costruire una nuova ed attraente filosofia di vita” che integra fede, bellezza e bontà. Noi sentimmo che la riunione delle donne al Parlamento dimostrò come le donne stiano avvertendo la chiamata a costruire una nuova filosofia di vita. 2:7 (43.3)

“Ma il grande problema della vita religiosa consiste nel compito di unificare i poteri dell’anima insiti nella personalità mediante il dominio dell’AMORE.” 100:4.3 (1097.7)

Ciò che risuonerà a lungo – forse per sempre – è la condivisione di racconti di molte donne coscienti della presenza di Dio, con pensieri , quali:

“Qual’è la mia religione? È la presenza del respiro della nostra sorgente divina – amore – amore incondizionato!” Dr Rose Pere

“Amore rivoluzionario è l’appello dei nostri tempi. Perdonare non è dimenticare. Perdonare è libertà dall’odio.” Valarie Kaur

“Siate l’uno e l’altro studenti. Siate insegnanti l’uno dell’altro. Le madri sono le nutrici del mondo.” Nonna amerindiana

“La speranza mette in moto, ma la fede completa.” Vescovo Barbara King

“La fede è ciò che possiamo creare, qualunque cosa noi desideriamo.” Mallika Chopra

“È molto importante di insegnare ai nostri bambini ad assumere la responsabilità della loro vita, di comprendere il loro scopo e il loro potere, e di riscrivere le cose errate della nostra società .” Iliasah Shabazz

“L’idea delle donne di cambiare il mondo è veramente una possibilità reale. Noi siamo la soluzione se potessimo vedere la bellezza, la forza e la capacità delle donne.” Jean Shinoda Bolen

“Benvenuto alla rivoluzione ed allo splendore del divino.” Diana Butler Bass

Quando voi date l’educazione alle donne, esse si appassioneranno e avranno la libertà di pensare. Esse cresceranno figli appassionati e liberi di pensare che cresceranno per diventare adulti dotati della libertà di pensiero – e adulti appassionati e liberi di pensare saranno difficili da manipolare e sarà impossibile controllarli. Marianne Williamson

Possiamo riconocere in molte di queste voci alcuni dei nostri propri pensieri, e persino percepire, in alcune affermazioni, alcuni aspetti degli insegnamenti del Libro di Urantia. Ci sentiamo profondamente grati per le prospettive cosmiche che abbiamo ricevuto dalla quinta rivelazione epocale. Quale pace della mente è conoscere da dove veniamo e dove andiamo.

Información de fondo

StampareStampare

Urantia Foundation, 533 W. Diversey Parkway, Chicago, IL 60614, USA
Telefono: +1-773-525-3319; Fax: +1-773-525-7739
© Urantia Foundation. Tutti i diritti riservati