Cosa succede quando moriamo?

   
   Red Jesus Text: Con | Off    Numeri di Paragrafo: Con | Off
StampareStampare
The Oxbow Bend of the Snake River in Wyoming at sunrise

La morte fisica è una tecnica per sfuggire alla vita materiale nella carne. E l’esperienza nei mondi delle dimore di una vita progressiva attraverso sette mondi di preparazione correttiva e di educazione culturale rappresenta l’entrata dei sopravviventi mortali nella carriera morontiale, nella vita di transizione che intercorre tra l’esistenza materiale evoluzionaria ed il compimento spirituale superiore degli ascendenti del tempo che sono destinati a raggiungere i portali dell’eternità. ~ Il Libro di Urantia, 47:10.7 (540.3)

Voi cominciate là esattamente dal punto in cui cessate quaggiù. ~ Il Libro di Urantia, 47:3.7 (533.5)

“Voi vi rallegrate di sapere che il Figlio dell’Uomo è risuscitato dalla morte perché sapete con ciò che anche voi e i vostri fratelli sopravviverete alla morte mortale. Ma tale sopravvivenza dipende dal fatto che siate prima nati dallo spirito per cercare la verità e trovare Dio.” ~ Il Libro di Urantia, 193:2.2 (2054.3)

“E quando la tua opera quaggiù sarà terminata, servirai con me in cielo.” ~ Gesù, Il Libro di Urantia, 192:2.10 (2049.1)

Información de fondo

StampareStampare

Urantia Foundation, 533 W. Diversey Parkway, Chicago, IL 60614, USA
Telefono: +1-773-525-3319; Fax: +1-773-525-7739
© Urantia Foundation. Tutti i diritti riservati