Perché I Gruppi Di Studio Sono Importanti Per Il Futuro Del Mondo

StampareStampareSend by emailSend by email
Mo Siegel

Di Mo Siegel, Presidente della Fondazione Urantia, Boulder, Colorado, USA

In soli 56 anni la Rivelazione di Urantia si è propagata dai pochi credenti a Chicago ai lettori in ogni parte del mondo. La luce della Quinta Rivelazione Epocale brilla ora flebile virtualmente in ogni continente di questo pianeta. Abbiamo percorso un lungo cammino dalla vendita di tre libri nel 1958 ad avere più di 750.000 libri in circolazione oggi.

Ciò che avverrà in seguito è difficile da prevedere. La Rivelazione di Urantia evolverà in modo lento e più istituzionalizzato come a Dalamatia o catturerà l’immaginazione delle genti del mondo come fecero gli insegnamenti di Gesù durante il regno di Costantino 1700 anni fa?

Se riesaminate ciò che è avvenuto nei 56 anni passati e lo proiettate nel futuro, alcune linee di condotta sembrano sagge. I lettori devono amarsi gli uni con gli altri; il libro deve essere tradotto e distribuito; le organizzazioni hanno bisogno di fondi e le attività educative devono portare comprensione ad un libro che contiene delle parti scritte ad un livello d’istruzione equivalente a un dottorato. Il progetto delLibro di Urantia ha bisogno d’insegnanti e di leaders per aiutare gli altri a comprendere questo libro meraviglioso, che talvolta può essere difficile da comprendere. Di conseguenza, c’è bisogno di gruppi di studio, dei quali ce ne sono da 350 a 450 in tutto il mondo.

La maggior parte delle persone del mondo ha rifiutato di andare settimanalmente nelle istituzioni religiose. Negli Stati Uniti, per esempio, il 94% delle persone dice di credere in Dio, benché meno del 40% vada regolarmente in chiesa. Tuttavia, rimane un bisogno di socializzazione per le persone religiose.

“La religione è prima un aggiustamento interiore o personale, e poi diviene una questione di servizio sociale o di aggiustamento collettivo. Il fatto del carattere gregario dell’uomo determina necessariamente la nascita di gruppi religiosi. La sorte di questi gruppi religiosi dipende molto da una guida intelligente.” (1090-10) 99:5.1
“C’è uno scopo reale nella socializzazione della religione. Le attività religiose di gruppo hanno per scopo di mettere in scena le devozioni della religione; di magnificare le attrattive della verità, della bellezza e della bontà; di favorire il richiamo dei valori supremi; di accrescere il servizio di una fraternità disinteressata; di glorificare i potenziali della vita di famiglia; di promuovere l’istruzione religiosa; di fornire saggi consigli e direttive spirituali e d’incoraggiare il culto collettivo.” (1092.2) 99:6.2

Perché la Rivelazione di Urantia si diffonda nella società moderna, noi abbiamo bisogno di un quadro nuovo, libero dalle costrizioni religiose formaliste del passato. Se le persone del 21° secolo vanno a parlare di Dio, hanno bisogno di un luogo più intimo per farlo. Il gruppo di studio è il luogo perfetto per interagire nel contesto di piccoli gruppi che permettono alla gente di condividere personalmente le loro vite religiose, di farsi degli amici, di apprendere di più ed anche di ricevere aiuto quando sono alle prese con dei problemi.

Chris Halverson
Chris Halverson
Jennifer Siegel
Jennifer Siegel

Una taglia unica non conviene a tutti. Lasciamo che la diversità fiorisca nei gruppi di studio.

Nella parte de Il Libro di Urantia che spiega i benefici dell’associazione di gruppi religiosi, si parla anche dei suoi pericoli.  

“Ma via via che la religione diviene istituzionalizzata, il suo potere di fare del bene diminuisce, mentre le possibilità di fare del male si accrescono considerevolmente.” (1092.3) 99:6.3

Molti dei pericoli descritti possono essere attenuati o eliminati quando le persone s’incontrano in gruppi di studio, liberi dall’autorità ecclesiastica e diretti da persone ordinarie, dedite a servire i loro compagni religiosi. Questi gruppi locali possono servirsi di ciò che è meglio per loro, seguendo la loro cultura e la loro situazione.

Le mie considerazioni sui gruppi di studio sono basate sull’esperienza personale. Ogni martedì sera, due gruppi di studio delLibro di Urantia si riuniscono a casa nostra a Boulder, in Colorado. Gli adulti si riuniscono in una stanza e i bambini in un’altra. Da diciotto a ventotto adulti e da tre a cinque bambini assistono i gruppi. Le nostre riunioni per gli adulti sono emozionalmente edificanti, intellettualmente istruttive, spiritualmente illuminanti e sempre amichevoli. Noi leggiamo, parliamo, condividiamo, consumiamo talvolta una cena del Ricordo e preghiamo sempre. Quando il gruppo di studio si ferma dopo un’ora e mezza, fraternizziamo e mangiamo qualcosa. Ci assicuriamo che nessuno parli troppo e che le riunioni comincino e finiscano all’ora stabilita.

Un altro gruppo si riunisce a Boulder, in Colorado, ogni venerdì sera, dove Chris Halverson, che ha un dottorato in fisica, tiene una conferenza di due ore. Da venticinque a trenta adulti partecipano a questo corso ogni settimana. Chris insegna come un professore d’università, e il suo stile è completamente differente da quello del gruppo di studio del martedì sera. I due gruppi hanno molti partecipanti e sono fiorenti, e noi abbiamo appreso una grande lezione: una taglia unica non conviene a tutti.

Mia moglie, Jennifer Siegel, istruisce il gruppo di bambini e i loro corsi sono qualcosa di bello. Dal più profondo della mia anima io prego perché voi trasmettiate gli insegnamenti de Il Libro di Urantia ai vostri figli. Come dice la canzone popolare “istruite bene i vostri figli”. Se il governo degli Stati Uniti esige che i nostri ragazzi e i nostri nipoti studino la matematica, la lettura e la scienza, perché non dovremmo illuminarli con gli insegnamenti de Il Libro di Urantia? I bambini che partecipano a questo corso cominciano generalmente all’età di otto anni circa e finiscono all’età di quindici anni. Quando terminano, essi hanno letto e discusso un centinaio di pagine del libro. È rassicurante sapere che malgrado la tentazione dei computer, dei cellulari, degli SMS, dello sport, degli appuntamenti, del lavoro, della scuola e di centinaia di altre distrazioni che occupano il loro tempo, essi avranno per sempre qualche conoscenza de Il Libro di Urantia. Il futuro è nelle mani della prossima generazione e uno dei più grandi regali che possiamo fare ai nostri figli è d’introdurli agli insegnamenti superni de Il Libro di Urantia.

Un ultimo pensiero

Sotto molti aspetti, ciò che assomiglia di più all’esperienza di una comunità di credenti è una riunione settimanale di un gruppo di studio. I gruppi di studio sono un modo talmente bello per condividere gli insegnamenti profondi de Il Libro di Urantia e di apprendere di più sui nostri fratelli e sorelle! Nessun uomo è un’isola; noi abbiamo bisogno gli uni degli altri. “La crescita spirituale è vicendevolmente stimolata dall’associazione intima con altre persone religiose.” (1094.2) 100:0.2

Información de fondo

StampareStampare

Urantia Foundation, 533 W. Diversey Parkway, Chicago, IL 60614, USA
Telefono: +1-773-525-3319; Fax: +1-773-525-7739
© Urantia Foundation. Tutti i diritti riservati